Ausino Servizi Idrici Integrati

Header

ing. Luigi D'Antonio

CURRICULUM PROFESSIONALE

 

Titoli professionali e requisiti 

• Laurea in Ingegneria Civile Idraulica presso la Facoltà di Ingegneria di Napoli in data 22 dicembre 1982 con la votazione di 110 e lode il cui corso di studi ha interessato oltre a materie inerenti l’idraulica, anche di strade, ferrovie ed aeroporti nonché afferenti le strutture;

• Abilitazione professionale conseguita nella prima sessione dell’anno 1983 presso l’Università degli Studi di Napoli con votazione 120/120

• Iscrizione all'albo degli Ingegneri della Provincia di Salerno col numero progressivo 1853 dal 18 settembre 1983;

• Iscrizione all'Albo dei Consulenti Tecnici di Ufficio del Tribunale di Salerno dal 12/04/1985;

• Iscrizione all'Albo Professionale Nazionale dei progettisti, Direttore Lavori e Collaudatore della ex CASMEZ dal 1983;

• Idoneità al concorso Pubblico per titoli ed esami per un posto di ingegnere - area tecnica (VIII qualifica funzionale DPR 333/90) Consorzio Acquedotti dell'Ausino (Sede in Cava de’ Tirreni- SA);

• Assunzione in servizio a tempo determinato (3 mesi) a partire dal 23 ottobre 1995 quale Capo Ripartizione Lavori Pubblici, Urbanistica ed Ambiente nel Comune di Cava de’ Tirreni (SA);

• Assunzione in servizio a tempo indeterminato con funzioni di DIRIGENTE dal settembre 2003 al marzo 2010 e dal 1/1/2015 in Ausino S.p.A ed assunzione in servizio a tempo indeterminato con funzioni di DIRIGENTE dal marzo 2010 sino al 31/12/2014 in SIIS (Servizi Idrici Integrati Salernitani S.p.A.) gestore unico individuato dall'Ente Ambito Sele per la gestione del servizio idrico integrato nell'ambito ottimale n° 4 della Regione Campania.

 

Le attività svolte e le specializzazioni sono consultabili nel curriculum allegato : 

La documentazione relativa all'assunzione del Dirigente è consultabile nel seguente allegato: 

modello unico  

modello Irap   

La dichiarazione sostitutiva relativa allo svolgimento di altri incarichi o cariche ai sensi degli artt.14 e 15 del D.L.vo n.33/2013, come modificati dal D.Lvo n.97/2016,  la dichiarazione circa i dati reddituali e patrimoniali dei parenti entro il secondo grado, la dichiarazione ai sensi dell'art.20 del D.Lvo 08.04.2013 n.39, sono consultabili nel seguente documento allegato